Branca


Angiologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

L'Ecodoppler transcranico (TCD), è un sistema di diagnostica medica non invasiva per l'accertamento di disfunzioni vascolari cerebrali, basato su una tecnologia che utilizza un apparato ad ultrasuoni.

Esiste però una relazione tra alcune patologie vascolari craniche e il forame ovale pervio (FOP). Questa è una alterazione anatomica del cuore che può determinare danni a livello cerebrale.

È un difetto abbastanza comune, presente in circa il trenta per cento degli individui, e consiste in una incompleta chiusura di un forame a livello cardiaco che, prima della nascita, permette la comunicazione tra atrio destro e sinistro del cuore.


L'Ecodoppler transcranico (TCD), per contro, può indirettamente evidenziare la presenza della FOP.

Questa tecnica prevede l'utilizzo di sonde ad ultrasuoni appoggiate alle tempie, e si basa sulla ricerca di micro bolle di aria che, miscelate a soluzione fisiologica, vengono iniettate in vena a livello di un arto. Queste micro bolle, in un soggetto senza FOP, non vengono rilevate dalla sonda. Quando invece nel soggetto sia presente il FOP a livello cardiaco, le micro bolle vengono ritrovate nel sangue a livello cerebrale, e la loro quantità sarà proporzionata all'entità del forame.