Branca


Ginecologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


S.S.N. e Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

L'ecografia morfologica è un tipo di ecografia eseguita durante la gestazione, con lo scopo di verificare che il feto sia in salute.

Generalmente viene eseguita dalla ventesima alla ventitreesima settimana di gestazione, in quanto le dimensioni del feto sono ottimali.

Con questo esame si studia la morfologia completa del feto per verificare l'assenza di malformazioni, e fare delle valutazioni circa alcune caratteristiche strutturali tipiche della presenza di determinate sindromi e patologie. Esistono infatti dei segni ecografici a carico di vari organi e strutture che rappresentano indicatori di rischio relativi a cromosomopatie. Le valutazioni fatte sono puramente di natura statistica, ma servono ad indirizzare verso approfondimenti del quadro clinico con esami genetici.

Durante l'ecografia morfologica , oltre a misurare le dimensioni del feto, (lunghezza e circonferenza del corpo e del cranio), si può anche valutare la quantità del liquido amniotico, la posizione e dimensione della placenta e del cordone ombelicale e la forma del collo dell'utero, ma soprattutto, è possibile indagare la morfologia degli organi interni del feto, anticipando i tempi di una eventuale diagnosi di patologia.