Branca


Oculistica

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Vedi dettagli

La retinografia è una “fotografia” a colori ad alta definizione del “fundus” ovvero dell’insieme di strutture interne dell’occhio quali retina, nervo ottico, vasi sanguigni e macula.

Questa valutazione è richiesta principalmente per persone che soffrono di diabete, ipertensione e altre patologie sistemiche che richiedono una valutazione periodica delle condizioni della retina.

Lo strumento usato è detto retinografo, ovvero un particolare apparecchio fotografico collegato ad un biomicroscopio, che realizza una fotografia in grado di mettere in luce eventuali occlusioni venose o arteriose retiniche ed altre problematiche vascolari che possono essere il campanello d’allarme di patologie anche gravi quali distrofie, maculopatie, retinopatie diabetica e da anemia falciforme e lesioni.

L’acquisizione dell’immagine retinica è molto rapida e del tutto indolore, e viene effettuata previa somministrazione di collirio midriasico, in grado di determinare una dilatazione della pupilla protratta per un determinato tempo prmettendo di ampliare la visibilità del fundus.