Branca


Urologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Vedi dettagli

Parlando di prevenzione è indispensabile specificare che il primo importantissimo passo è quello di avere abitudini di vita sane, evitando, o comunque limitando molto, tutte quelle che rappresentino fattori di rischio, come l'abuso di alcool, il consumo di tabacco, ecc.

Un'altro importante passo è quello di sottoporsi periodicamente ad esami di screening, cercando di individuare eventuali alterazioni o neoformazioni in una fase tale per cui l'intervento terapeutico sia risolutivo e poco invasivo.

In urologia gli esami consigliati sono molti, e vanno dalla visita urologica, ad esami del sangue specifici.

Per gli uomini viene consigliato il dosaggio del PSA (antigene prostatico specifico), come indicatore di possibili patologie della prostata, tra cui l'ipertrofia o il tumore della prostata.

Quando il medico che effettua la visita lo ritenga utile, è possibile effettuare un'ecografia prostatica transrettale, in grado di individuare, in tempo reale, eventuali alterazioni morfologiche e funzionali dell'organo in esame.