Branca


Urologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


S.S.N. e Privato

Prep. esame


Apri PDF

Referto


Vedi dettagli

L'uroflussometria è un esame non invasivo che permette di studiare il flusso urinario durante la minzione, utile in tutti i pazienti che riferiscono disturbi durante la minzione, quali ad esempio: difficoltà ad urinare o a svuotare completamente la vescica, getto urinario anomalo (a spray, intermittente o diviso), urgenza minzionale, gocciolamento post-minzionale, incontinenza, e altri.

Spesso la causa dei problemi legati al flusso di urina è da associare ad infezione delle vie urinarie, prostatiti o ipertrofia prostatica, cistiti e uretriti, calcolosi, o problemi di tipo morfologico-strutturale, come malformazioni di qualche apparato o neoplasie.

L’esecuzione del test è molto semplice, e vede l’utilizzo dell’uroflussometro, uno strumento in grado di misurare la quantità di urina emessa nell’unità di tempo, e di registrare i valori ottenuti su un tracciato tempo/volume. Lo specialista, attraverso lo studio del tracciato ottiene informazioni molto utili per l’elaborazione di una diagnosi.