Branca


Chirurgia Cardio Vascolare

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

La visita cardiochirurgica viene effettuata dal medico chirurgo, ed è un passaggio indispensabile non solo per la pianificazione di un intervento chirurgico nei pazienti cui è stato diagnosticato un problema cardiaco o circolatorio, ma anche nelle fasi successive all'intervento.


La visita cardiochirurgica consente di acquisire informazioni e predisporre trattamenti specifici per il paziente candidato a interventi chirurgici al cuore. Viene inoltre indicata in caso di:

  • malattie coronariche
  • esecuzione di by-pass coronarici
  • cura della cardiopatia ischemica
  • riparazione o sostituzione di valvole cardiache (chirurgia valvolare o chirurgia della valvulopatie)
  • risoluzione di difetti cardiaci congeniti o acquisiti
  • trattamento chirurgico della fibrillazione atriale e dello scompenso cardiaco
  • terapia degli aneurismi dell'aorta toracica
  • terapia delle cardiopatie congenite a livello atriale e dei tumori che interessano il cuore
  • impianto di pacemaker o altri strumenti impiantabili per il controllo delle disfunzioni cardiache
  • monitoraggio dei pazienti portatori di device o di protesi.