Branca


Ginecologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


S.S.N. e Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

La visita ginecologica consiste nella valutazione dell’apparato genitale femminile interno ed esterno per valutarne lo stato di salute ed escludere la presenza di patologie.
Il ginecologo è un alleato sia per la cura e la prevenzione di moltissime patologie, sia per tutti gli aspetti inerenti il concepimento, a partire dal livello anticoncezionale, fino alla soluzione dei problemi relativi all’infertilità.
Durante la visita, la paziente si sdraia sul lettino ed il medico esegue l’esplorazione visiva della vulva esternamente o internamente, attraverso l’inserimento di un divaricatore trasparente.
Rimosso il divaricatore, il ginecologo procede con l’inserimento di una o due dita nella vagina per valutare le caratteristiche di utero e ovaie.

La visita non è dolorosa e può essere completata da un’ecografia transvaginale per valutare la presenza o il sospetto di patologie come fibromi, polipi endometriali o cisti ovariche, o con il prelievo di campioni utili nell’esecuzione del pap-test o di altri esami diagnostici cellulari.