Dettagli refertazione

I tempi di consegna dei referti variano in funzione della prestazione:

  • Visite specialistiche: consegna immediata
  • Esami ecografici: consegna immediata
  • Esami strumentali: consegna immediata tranne esami particolari
  • Esami di laboratorio: consegna entro 24-48 ore, tranne esami particolari con consegna precisata in accettazione
  • Esami radiologici: consegna entro 48 - 72 ore
  • TC e RM: consegna entro 48 - 72 ore.

Il Paziente può scegliere la spedizione a domicilio tramite posta prioritaria, previo pagamento delle spese relative. Per i referti degli esami di Laboratorio il paziente può chiedere in accettazione l’invio in posta elettronica. A tutela della privacy, il referto non immediato si ritira in busta chiusa esibendo un documento in corso di validità e la fattura. Se il ritiro è effettuato da un delegato deve esibire un documento in corso di validità e la fattura con delega compilata in originale (Legge 196/03).

Lo sportello n.1 è dedicato alla consegna dei referti; è aperto dalle 8.30 alle 19.30 dal lunedì al venerdì; il sabato dalle 8.00 alle 12.30.
La normativa vigente indica che i referti devono essere ritirati entro 30 giorni dalla data di consegna. Il mancato ritiro entro i termini previsti comporta l’addebito al Paziente dell’intero costo della prestazione, anche in caso di esenzione da Ticket.

Gli esiti per la diagnosi di patologie che necessitano di un intervento immediato sono comunicati tempestivamente al Medico di base o allo Specialista, oltre che all’interessato.