Branca


Cardiologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

L’ecocardiogramma transesofageo viene effettuato con una sonda ad ultrasuoni introdotta nell’esofago per studiare la morfologia e la funzionalità del cuore.

Oltre a garantire immagini di elevata qualità, l’esame fornisce informazioni dettagliate sugli apparati valvolari, e verifica la presenza di coaguli di sangue all’interno dell’atrio sinistro o di masse tumorali sulle valvole o sulle pareti cardiache.

L’indagine dura pochi minuti e alla paziente viene somministrato un anestetico locale orofaringeo, un antispastico, e se necessario, un ansiolitico.

L’ecocardiogramma transesofageo è controindicato in caso di patologie esofagee di vario genere quali ad esempio: cirrosi epatica, tumore, varici esofagee o ipertensione portale.