Branca


Urologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


S.S.N. e Privato

Prep. esame


Apri PDF

Referto


Immediato

La prostata è un organo presente solo negli individui di sesso maschile adibita alla produzione del liquido prostatico, all'interno del quale si trovano immersi gli spermatozoi.

La prostata ha una naturale tendenza ad aumentare le dimensioni e a modificare la propria morfologia con il passare degli anni. Per questo diventa di fondamentale importanza valutare lo stato di salute della prostata come "test di screening" dai 50 anni in poi.

L'ecografia è un tipo di metodica che prevede l'utilizzo di uno strumento che emette ultrasuoni. Questi in parte si propagano attraverso i tessuti endoteliali degli organi, ed in parte vengono riflessi dagli stessi.

Gli ultrasuoni riflessi vengono captati e tradotti come segnali elettrici, a loro volta elaborati da un computer e visualizzati in un monitor come immagini che descrivono la struttura dei vari organi e tessuti.

Con l'ecografia prostatica è dunque possibile ottenere, in tempo reale, immagini precise e dettagliate della forma, dimensione e consistenza della prostata.

Per avere un'immagine fedele alla realtà è importante, quando possibile, raggiungere le vicinanze dell'organo da esaminare. Nel caso della prostata è possibile avvicinarsi molto attraverso la via transrettale. In questo caso la sonda, previamente lubrificata, viene inserita nell'ampolla rettale, e spinta delicatamente. L'esame non è doloroso né pericoloso.

Questo tipo di esame è indicato in caso di:

  • ipertrofia prostatica (aumento delle dimensioni della prostata);
  • disturbi o sintomi sospetti, come diminuzione del getto urinario, difficoltà a urinare o minzione frequente;
  • infertilità;
  • sospetto tumore della prostata (in questo caso l'esame è affiancato da approfondimenti microscopici del materiale cellulare raccolto con la biopsia).