Branca


Angiologia
Flebologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

La scleroterapia è una procedura medica usata per il trattamento di malformazioni dei vasi sanguigni quali teleangectasie (dilatazioni innocue di piccoli vasi visibili oltre l’epidermide), vene varicose ed emorroidi.
Lo scopo principale del trattamento sclerosante dei capillari è quello estetico, data la forte visibilità del vaso dilatato nella zona immediatamente sottocutanea.
La seduta consiste nell'iniezione all'interno dei vasi di una dose di soluzione sclerosante capace di provocarne la chiusura e il collasso. Il sangue che prima affluiva in questi capillari verrà convogliato in vasi diversi, senza compromissione del flusso.
Il numero delle iniezioni effettuate dipende dalla quantità di vene malformate e dalla loro estensione, ed avviene con aghi molto sottili, ideali anche per i vasi sanguigni più piccoli.
A iniezione conclusa il medico comprime e massaggia con delicatezza l'intera area interessata in modo da permettere una buona distribuzione della soluzione.
I risultati sono pienamente apprezzabili solo dopo qualche settimana (per trattamento di vasi piccoli) oppure qualche mese (quando i vasi trattati sono più grandi).
Nel periodo immediatamente successivo al trattamento è importante non immergersi in bagni caldi, non depilarsi ne esporsi al sole, e in alcuni casi è consigliato l’uso di calze a compressione graduata per aiutare il sistema circolatorio ed il recupero linfatico, per minimizzare la comparsa di ematomi.