Branca


Angiologia

Prenotazione


Obbligatoria

Regime


S.S.N. e Privato

Prep. esame


Nessuna

Referto


Immediato

La visita angiologica permette la diagnosi e quindi la cura di patologie riguardanti la circolazione arterio/venosa come ad esempio l’aneurisma, l’embolia, l’aterosclerosi, la trombosi e la dissecazione dell’aorta.
Il medico effettua una accurata anamnesi e osservazione del paziente in posizione eretta per evidenziare la presenza di varici o zone di arrossamento anomale, che indicano un’infiammazione della parete venosa. Poi procede nella palpazione delle sedi arteriose più accessibili e nell’ascolto, attraverso il fonendoscopio, per rilevare la presenza di soffi vascolari, indicanti un’anomalia, o con l’utilizzo di ecodoppler che permette di visualizzare una rappresentazione grafica del movimento del sangue nei vasi sanguigni ed eventuali alterazioni.